IBM in Africa per puntare in alto


africaIbmPer anni si è parlato del cosiddetto Continente nero come un luogo dove, insieme al fascino di un luogo senza tempo, emergevano fame e povertà come dei mali ineluttabili. Per fortuna non tutti la pensano così. Numerose recenti iniziative con i governi locali,  hanno fatto sì che si aprissero in Africa sempre più centri di innovazione e ricerca telematica IBM, come ben descrive la rivista Tech Crunch.
Le nuove tecnologie favoriscono l’espansione del web, soprattutto grazie al wi-fi e alle nuove strumentazioni che si adattano con maggiore efficacia ad ogni realtà geografica, senza dover passare attraverso le vecchie tecnologie provate prima dalle altre nazioni (come per i nostri vecchi PC con connessioni a modem a 56k).
Dalla Kenya a Lagos, da Casablanca alla Nigeria sono sempre di più gli “hub” della IBM che ha investito tempo e denaro in un’impresa dagli effetti sicuramente positivi.
L’Africa potrebbe così in un colpo solo abbattere le barriere del mercato e formare nuovi startupper locali capaci di lanciare il guanto di sfida a tutti gli altri continenti.
Per quanto riguarda il livello di penetrazione di Internet, il continente ha per ora solo 1/10 della popolazione connessa. Nel 2012 su un miliardo di abitanti, infatti, poco più di 160 milioni di internauti erano online, come afferma Internet World Stats, con la Nigeria che garantisce un terzo di questa cifra.
Un mercato e un settore che quindi è in piena espansione e che necessita di molte iniziative come quella del gigante americano per correre al passo degli altri Paesi.   

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...